Decontribuzione Sud: applicazione dal 1° luglio al 31 dicembre 2022

La legge di Bilancio 2021 ha esteso fino al 31 dicembre 2029 l’esonero contributivo “Decontribuzione sud”. L’agevolazione spetta, previa autorizzazione della Commissione europea, ai rapporti di lavoro dipendente con l’esclusione del settore agricolo e dei contratti di lavoro domestico. L’esonero contributivo è modulato nel seguente modo: 30% fino al 31 dicembre 2025; 20% per gli…

Decontribuzione Sud: chiarimenti per le imprese armatoriali

Ai fini dell’applicazione dell’esonero contributivo “Decontribuzione Sud” (articolo 27, decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104), l’Istituto, con il messaggio 11 gennaio 2021, n. 72 e con la successiva circolare INPS 22 febbraio 2021, n. 33, ha chiarito che l’agevolazione è riconosciuta alle imprese armatoriali per i marittimi imbarcati su navi iscritte nei compartimenti marittimi delle…

Decontribuzione Sud: chiarimenti per le agenzie di somministrazione

Facendo seguito al messaggio 31 marzo 2021, n. 1361, l’INPS precisa ulteriormente, con il messaggio del 13 maggio 2021, n. 1914, le modalità con le quali le agenzie di somministrazione, per i rapporti di lavoro con utilizzatori ubicati nelle regioni del Mezzogiorno, possono recuperare le eventuali quote di decontribuzione attinenti all’esonero cosiddetto “Decontribuzione Sud” per…