Lavoratori dipendenti: chiarimenti sull’esonero contributivo 2022

Il decreto Aiuti-bis (decreto-legge 9 agosto 2022, n. 115) ha previsto, per i periodi di paga dal 1° luglio al 31 dicembre 2022, l’incremento di 1,2 punti percentuali dell’esonero sulla quota dei contributi previdenziali per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti a carico del lavoratore, introdotto dalla legge di bilancio 2022. L’INPS, con il messaggio…

Esonero contributivo per le imprese di cabotaggio e crocieristiche

Con il messaggio 12 settembre 2022, n. 3353 l’INPS fornisce le informazioni sull’esonero contributivo per le imprese di cabotaggio e crocieristiche, previsto dall’articolo 88, decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104. L’esonero contributivo riguarda le imprese armatoriali con sede legale, o aventi stabile organizzazione nel territorio italiano, che utilizzano navi iscritte nei registri dello Stato italiano,…

Assunzione di lavoratori di aziende in crisi: esonero contributivo

La legge di Bilancio 2022 (articolo 1, comma 119, legge 30 dicembre 2021, n. 234) ha previsto che l’esonero contributivo per l’occupazione giovanile, disposto con la legge di Bilancio 2021, possa essere riconosciuto in favore dei datori di lavoro privati che assumono a tempo indeterminato lavoratori, indipendentemente dalla loro età anagrafica, provenienti da imprese in…