Covid-19: tutele per malattia, quarantena e lavoratori “fragili”

Con il messaggio 6 agosto 2021, n. 2842, l’INPS conferma che, riguardo all’indennità previdenziale di malattia in caso di quarantena (art. 26, decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18), procederà al definitivo riconoscimento degli importi dovuti per il 2020 basandosi sulle certificazioni attestanti la quarantena con isolamento fiduciario redatte dai medici curanti, anche nei casi in…

Covid: novità su cassa integrazione, indennità per lavoratori portuali

La legge 21 maggio 2021, n. 69, di conversione del decreto Sostegni, ha parzialmente modificato la disciplina in materia di ammortizzatori sociali connessi all’emergenza Covid-19 e ha introdotto nuove misure di sostegno al reddito in favore dei lavoratori del settore marittimo. Con la circolare INPS 8 luglio 2021, n. 99, l’Istituto illustra le novità relative…

Detassati i sostegni al reddito erogati per l’emergenza Covid

Il fine dell’aiuto economico è contrastare gli effetti negativi derivanti dalla crisi pandemica: i contributi eccezionali, da chiunque concessi, non devono essere assoggettati a ritenuta Le risposte n. 272 e n. 273 del 20 aprile 2021 riconoscono il regime di esenzione, rispettivamente, per il sussidio erogato ai professionisti, titolari di pensione ai superstiti o di…

Ammortizzatori sociali Covid-19: differimento dei termini decadenziali

La legge 26 febbraio 2021, n. 21, di conversione, con modificazioni, del decreto Milleproroghe, ha disposto un differimento dei termini decadenziali degli ammortizzatori sociali e delle misure a sostegno del reddito connesse all’emergenza Covid-19 e ha assicurato la copertura dei relativi oneri finanziari. In particolare, sono differite al 31 marzo 2021 tutte le domande di…

Erogazioni liberali anti-Covid, sconto riconosciuto al personale

L’istituto universitario, in qualità di collettore e destinatario delle elargizioni, può effettuare, in sede di conguaglio, la detrazione del 30% sull’importo trattenuto ai dipendenti sul cedolino-paga Il datore di lavoro-sostituto d’imposta, può riconoscere, in sede di conguaglio, la detrazione del 30%, prevista dall’articolo 66 del decreto “Cura Italia”, sull’importo trattenuto ai dipendenti a titolo di…

Covid-19, ulteriore periodo di Cassa Integrazione e assegno ordinario

La legge di bilancio 2021 detta nuove disposizioni sui trattamenti di integrazione salariale connessi all’emergenza epidemiologica da Covid-19. In particolare, è stato introdotto un ulteriore periodo di trattamenti di Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria (CIGO), Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD), assegno ordinario (ASO) e Cassa Integrazione Speciale Operai Agricoli (CISOA). Il periodo aggiuntivo può essere…

Covid-19: sostegno al reddito per lavoratori in permanenza domiciliare

Dopo aver illustrato, con la circolare INPS 30 settembre 2020, n. 115, le innovazioni introdotte dal decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104 (“Decreto Agosto”) in materia di ammortizzatori sociali connessi all’emergenza da Covid-19, l’Istituto fornisce ulteriori istruzioni con il messaggio 25 gennaio 2021, n. 304. Il decreto-legge 104/2020 ha previsto una particolare tutela per i lavoratori impossibilitati…

Lavoratori fragili e in quarantena: le novità sulla malattia

Con il messaggio 15 gennaio 2021, n. 171 l’Istituto fornisce indicazioni sulle novità, introdotte dall’articolo 1, legge 30 dicembre 2020, n. 178 (legge di bilancio 2021), riguardo la tutela della malattia per i lavoratori privati posti in quarantena o in permanenza domiciliare fiduciaria, con sorveglianza attiva, e per i lavoratori fragili. Per quanto riguarda i primi, dal…